Poesia per Cassinetta di Lugagnano

Una poesia di Riccardo Magni per Cassinetta di Lugagnano

Cassinetta di Lugagnano

Cassinetta di Lugagnano, in Provincia di Milano, è uno dei borghi più belli d’Italia, armonico equilibrio di natura e di umano ingegno. Affacciato sulla dolce corrente dei Navigli leonardeschi, è uno dei Comuni che con entusiasmo ha aderito all’iniziativa “La poesia al centro del mondo, doniamo versi alla tua città”, ideata da Paolo Gambi insieme a Rinascimento Poetico.

Il progetto consiste nel dedicare un componimento ai Comuni, celebrando le bellezze umane e naturali del luogo.

La poesia è stata scritta da Riccardo Magni, Referente Regionale di Rinascimento Poetico per la Lombardia, particolarmente legato al sopracitato paese.

Di seguito, il testo della poesia per Cassinetta di Lugagnano:

A Cassinetta

Cassinetta che risplendi sulla riva,

si affacciano le ville come stelle

sull’acqua, ora che sfiorati dal sole

restano gli orti e i giardini adorni  

d’alberi e statue. Dolce è il sapore

di questa mattina, azzurra, eterna,

antica, mentre il glicine sfiora

la linea dell’acqua e il sole 

invade le strade. Si avvicina 

oramai a lento passo l’estate 

e il borgo è già teatro d’amori, d’artisti 

che plasmano sogni, d’una ragazza

che sorride leggendo un libro 

sulla sponda carezzata dalle onde. 

Sento la luce invadermi  il cuore

e dal ponte il mio sguardo si perde 

lungo leonardesche correnti,

tra rondini e libellule vaganti

nel cielo alla ricerca di un respiro,

d’un azzurro frammento

di dolcissimo infinito.

Riccardo Magni

Riccardo Magni | Facebook

Cassinetta di Lugagnano | I Borghi più Belli d’Italia (borghipiubelliditalia.it)

Riccardo Magni (@riccardomagnipoesia) • Foto e video di Instagram

Lascia un commento