La poesia ti chiama. Siamo qui per te.

La poesia ti chiama

La poesia ti chiama

La poesia ti chiama. Vuole salvarti la vita.

Lo testimonio: la poesia mi ha salvato la vita. Lo ha fatto con la forza di parole che risuonano dai tempi in cui la pioggia parlava a foreste che non avevano conosciuto lingua umana. Mi tende una mano ogni volta che l’abisso si fa più vicino. Mi indica continuamente il cielo.

Ogni giorno la poesia chiama anche te. Versi immortali bussano al cuore di milioni di persone. Cosa possiamo fare noi per rispondere?

Noi abbiamo deciso di incrociare i nostri cammini e di dare vita a questo movimento.

E tu puoi contribuire con un verso

Walt Whitman

Da quando abbiamo formalizzato l’esistenza del movimento Rinascimento poetico, poche settimane fa, c’è stata un’esplosione nucleare che ha invaso la mia quotidianità. Centinaia, migliaia di contatti si sono interessati di Rinascimento poetico, centinaia di persone si sono già iscritte. Abbiamo iniziato a strutturare una classe dirigente, organizzandoci per regioni e per settori. Abbiamo già varie commissioni che fungono da gruppi di lavoro: comunicazione, instagram, scuola… Stiamo per partire con un progetto che investirà tutta l’Italia con un’onda di poesia senza eguali.

E molti ora mi chiedono: cosa posso fare con Rinascimento poetico? Perché dovrei aderire?

Il nostro è un movimento che ha un’ambizione piccola piccola: salvare il mondo con la poesia. Lo facciamo cercando di fare la nostra piccola parte. Vuoi essere dei nostri? Fai così:

  • Leggi il nostro manifesto. Se ne condividi il contenuto aderisci.
  • Vieni a seguirci sul profilo instagram
  • Unisciti al gruppo facebook: condividi le tue poesie con noi
  • Scrivici di cosa ti occupi, se hai voglia di mettere tue competenze a servizio della poesia troveremo il modo di metterle a frutto paolo@rinascimentopoetico.it
  • Scrivici di dove sei perché possiamo metterti in contatto con altri poeti vicino a te: il prossimo passo è quello di creare cenacoli poetici in ogni regione!

La poesia sta già salvando il mondo. La poesia ti chiama.

Comincia la discussione

Lascia un commento